Archivio Morpurgo (archivio, bene semplice)

archivio professionale, post 1901 - ante 1970
Morpurgo, Luciano
1886-1971
Grafia Seda
1924-1929

Il fondo è costituto da circa 50.000 negativi su lastra di vetro e pellicola di vario formato (in massima parte 6x6, 6x9, 9x12, 10x15, 13x18) prevalentemente alla gelatina ai sali d'argento, ma anche con esemplari al collodio. Si contano circa 1.000 diapositive di formati diversi, realizzate tra 1910 e 1945 e prevalentemente utilizzate per le pubblicazioni della Casa Editrice Morpurgo riferite a: Palestina, Lazio, Lombardia, Città del Vaticano, Roma, Foro italico. Il fondo conta inoltre circa 35.000 positivi di vario formato raccolti in album, cartelle e scatole. Si tratta in massima parte di stampe alla gelatina bromuro d'argento ma sono presenti anche bromoli e stampe al carbone, testimonianze di quella "fotografia artistica" intrapresa da Morpurgo parallelamente all'attività documentaria. I positivi sono parzialmente legati all'attività editoriale di Morpurgo (8773 unità usate per le edizioni Kilophot, L. Morpurgo, Grafia Seda e IFI). E' presente inoltre una cospicua quantità di cartoline, circa 1800, prodotte e collezionate dallo stesso Morpurgo. Completa il fondo una ricca documentazione cartacea: registri di negativi e dei clienti, campionari, quaderni, cataloghi a stampa e alcuni volumi (Edizioni Dalmazia ed Edizioni Luciano Morpurgo). Si segnala inoltre il dattiloscritto originale del volume autobiografico "Cuore d’Israele. Poesia della famiglia ebraica", conservato ora presso la Biblioteca dell’ICCD

  • OGGETTO archivio professionale
  • SOGGETTO Viaggi - Albania <1929> ; Bulgaria <1935-1936> ; Palestina <1927> ; Turchia <1935-1936> ; Grecia <1936> ; Croazia <1940>
    Escursioni - Pellegrinaggi
    Fascismo - Architettura - Urbanizzazione
    Guerra mondiale 1914-1918
    Italia - Centri storici
    Roma - Architettura - Urbanistica
    Montagne - Alpinismo - Escursionismo - Club Alpino Italiano
    Zone alpine - Regioni alpine - Friuli-Venezia Giulia - Lombardia - Piemonte - Trentino-Alto Adige - Veneto - Valle d'Aosta
    Folclore - Tradizioni popolari - Usanze - Cultura popolare
    Terremoti - Zone terremotate - Monterchi <1917> ; Avezzano <1919>
  • CLASSIFICAZIONE DOCUMENTAZIONE DEL PATRIMONIO ETNOANTROPOLOGICO, DOCUMENTAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO, DOCUMENTAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO, DOCUMENTAZIONE DEL PATRIMONIO PAESAGGISTICO
  • ATTRIBUZIONI Morpurgo, Luciano: fotografo
    Grafia Seda: editore
    IFI - Istituto Fotografico Italiano:
    Casa Editrice Dalmatia:
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Istituto centrale per il catalogo e la documentazione
  • LOCALIZZAZIONE Conservatorio delle Zitelle
  • INDIRIZZO Via di San Michele 18, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il fondo è stato materialmente acquisito dal Gabinetto Fotografico Nazionale subito dopo la morte di Morpurgo e prelevato dalla casa dell'autore in maniera disorganica. Già nel dicembre 1969 era stato stipulato un accordo tra il Ministero Pubblica Istruzione, rappresentato dall'allora direttore della Fototeca Nazionale Carlo Bertelli, e Luciano Morpurgo, per la cessione di 19.442 lastre fotografiche e di 10811 riproduzioni in formato 6x9 per una cifra complessiva di otto milioni di lire. Dopo l'acquisizione Bertelli iniziò immediatamente una ricognizione del fondo effettuando una prima scelta delle sezioni ritenute più interessanti dal punto di vista della documentazione storico artistica. Successivamente le lastre vennero inventariate, soggettate (a cura di Eva Paola Amendola e Fernando Liuzzi) e ristampate con l'inserimento di queste stampe moderne nell'archivio del GFN. Qualche anno dopo, nel 1973, la figlia Silvana cederà altre 3.500 lastre fotografiche relative ai viaggi compiuti dal padre in Dalmazia, Romania, Bulgaria e Albania tra 1929 e 1936, a integrazione del materiale già acquisito. Con l’istituzione del Ministero dei Beni culturali e ambientali nel 1975 il GFN confluisce nell’ICCD e il fondo subisce un ulteriore trasloco da Via in Miranda a Via di S. Michele, dove le lastre inventariate vengono inserite nell’archivio negativi ICCD, le ristampe moderne distribuite negli schedari della Fototeca Nazionale e il materiale rimanente in locali deposito presso l'ICCD
  • TIPOLOGIA SCHEDA Fondi fotografici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201254162
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
  • ENTE SCHEDATORE Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2017

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Morpurgo, Luciano

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'