allegoria della Vittoria come aquila

monumento ai caduti ad obelisco, 1930 - 1939

Su una base quadrangolare rivestita da lastre di marmo si innalza l'obelisco, anch'esso rivestito con lastre marmoree, su cui sono riportati i nomi dei caduti durante i due conflitti mondiali. In alto è posizionata una scultura in bronzo raffigurante un'aquila, mentre in basso, sulla base, sono affisse delle corone di foglie di alloro e di quercia realizzate in bronzo. Il monumento è circondato da un piccolo recinto in ferro battuto

  • OGGETTO monumento ai caduti ad obelisco
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    Marmo
  • MISURE Altezza: 500 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italia Meridionale
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Dante Castellucci (già Piazza Carducci)
  • INDIRIZZO Piazza Dante Castellucci (già Piazza Carducci), Sant'Agata di Esaro (CS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento fu realizzato, probabilmente, intorno agli anni ‘30 del Novecento per ricordare i caduti del primo conflitto mondiale. Furono poi aggiunte le lapidi con i caduti delle guerre d’Africa e di Spagna e della seconda guerra mondiale
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800154123
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Belle arti e paesaggio della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • ISCRIZIONI sull'obelisco - PER UN’ITALIA/ PIU’ GRANDE/ SACRIFICARONO/ LA VITA/ 4 NOVEMBRE/ 1918 - a solchi -
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1930 - 1939

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE