mostra di portale - bottega lucana (prima metà sec. XIX)

mostra di portale, ca 1800 - ca 1849

Su due dadi, ornati da bugna a punta di diamante, sorgano gli stipiti,sormontati dalla trabeazione dritta. Negli angoli superiori una mensola.Fondi battuti a bocciarda

  • OGGETTO mostra di portale
  • MATERIA E TECNICA PIETRA
  • AMBITO CULTURALE Bottega Lucana
  • LOCALIZZAZIONE Nemoli (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La scritta ripercorre la storia ottocentesca della chiesa, ricostruitadopo il terremoto del 1836 grazie all'impegno dei cittadini, del VescovoLaudisio ed all'appoggio di re Ferdinando II. Un'altra scritta sulportale ha le lettere scalpellate ma si legge la data 1734, forse ricordodi un'altra ricostruzione. L'architrave del portale è tipica della metàdel sec. XIX si data agli anni Quaranta, con linee semplici ed una vagaispirazione a modelli del primo Rinascimento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700135611
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI nel fregio - TEMPLUM HOC MUNIFICENDA VIRTUTE PIISSIMI REGIS NOSTRI FERDINANDI II/ ETCURA VIGILANTISSIMI EPISCOPI POLICASTRENSIS D. NICOLAI LAUDISII ERECTUM - lettere capitali - a incisione - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1800 - ca 1849

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE