episodi del Vecchio Testamento e Miracoli di Sant'Antonio

dipinto, ca 1606 - ca 1606

Le scene raffigurate lungo le pareti del chiostro presentano fatti dellavita e miracoli di Sant'Antonio. Immagini di profeti, santi e dottoridella chiesa, un Cristo deposto, il Battesimo di Cristo. Nel soffitto,diviso in zone da ghirlande, sono raffigurati santi, stemmi, animali e personaggi biblici. Le scene si sviluppano lungo i quattro lati delchiostro

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Giovanni De Gregorio Detto Pietrafesa (attribuito): pittore
  • LOCALIZZAZIONE Convento di S. Antonio
  • INDIRIZZO Via Convento, Tito (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La serie di dipinti mostra pesanti ridipinture che ne sminuiscono l'originario cromatismo. Il complesso è attribuito al Pietrafesa e dalla iscrizione è databile agli anni 1606-1607. In esso i modi decorativi e la cultura artistica del maestro si palesano legati al tardo manierismo napoletano e alcune scene sembrano di sua mano (Vita di Sant'Antonio e qualche ritratto) mentre altrove ebbe l'aiuto di altri artisti di livello inferiore
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700130541
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni De Gregorio Detto Pietrafesa (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1606 - ca 1606

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'