ostensorio, post 1850 - ante 1865

Piede a base circolare con volute d'acanto alla sommità e angioletti a tutto tondo con turibolo e navicella; fusto figurato con sfera metallica, pellicano di bronzo e nodo a vaso; raggiera a fasci di raggi in metallo dorato; intorno alla teca cornice argentea con coppie di testine alate e dorate

  • OGGETTO ostensorio
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    Ottone
    metallo/ argentatura
  • AMBITO CULTURALE Bottega Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Trecchina (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'arredo è contrassegnato dall'effetto cromatico dei materiali usati. La composizione di scarso interesse artistico riflette i consueti canoni di stampo eclettico per la ripresa promiscua dei più disparati ornati. L'ostensorio, come si legge sulla base, fu donato in segno di devozione da Nicola e Michele Orrico, figli di francesco, nell'anno 1865 alla chiesa di S. Antonio
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700129385
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE C337 (L.160/88)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1986
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1850 - ante 1865

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE