allegoria della Vittoria come donna vestita all'antica

monumento ai caduti a colonna spezzata, 1920 - 1920
De Luca Luigi
1857/ 1938

Su un basamento quadrangolare in marmo sorge una colonna spezzata decorata da due eleganti palme in bronzo, simbolo del martirio, ed uno stemma della città. Sulla sommità della colonna si erge una Vittoria alata recante in mano una corona d'alloro e un ramo d'ulivo. La figura femminile, che incede con passo lento, è animata da sapienti giochi chiaroscurali nella resa delle vesti e delle ali

  • OGGETTO monumento ai caduti a colonna spezzata
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    marmo/ scultura/ incisione
  • ATTRIBUZIONI De Luca Luigi
    Fonderia / Marmeria Chiurazzi
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Vittoria
  • INDIRIZZO Piazza Vittoria, Saviano (NA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera è attribuita allo scultore di origine licatese Luigi De Luca, per le affinità con la vittoria alata di Licusati, frazione di Camerota (Sa), firmata, Calitri (Av), Rutino (Sa), e con le due più monumentali versioni del soggetto realizzate per San Giovanni Rotondo (Fg) e Spadafora (Me). Lo scultore, allievo di Stanislao Lista all'Istituto di Belle Arti di Napoli, esordì a inizio degli anni Ottanta dell'Ottocento con opere legate a temi storici e letterari. Sullo scorcio del secolo fu influenzato dal filone orientalista diffuso a Napoli da Domenico Morelli, realizzando il capolavoro "Ad Murenas" (1891) fino a risentire dell'art nouveau italiana
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500817156
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Belle arti e paesaggio per il Comune e la Provincia di Napoli
  • ENTE SCHEDATORE Segretariato Regionale del Ministero della Cultura per la Campania
  • DATA DI COMPILAZIONE 2006
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2008
    2014
    2016
  • ISCRIZIONI basamento/ lato anteriore - AI/ VALOROSI CONCITTADINI/ CHE/ DALLO STELVIO AL MARE/ NELLA LUCE DELL'EPOPEE DELLA STORIA/ SACRARONO LA LORO VITA/ AI DESTINI DELLA PATRIA PIU' GRANDE/ IL COMUNE DI SAVIANO/ MCMXX// - Diaz Armando - lettere capitali - a incisione - italiano
  • STEMMI colonna/ lato anteriore - comunale - Stemma - Stemma di Saviano - Le tre frecce nello stemma del Comune, indicano l'unione, costituita per aggregazione dei tre comuni di Sirico, Sant'Erasmo e Saviano, in forza del regio decreto n. 3869 dell'11 agosto 1867
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - De Luca Luigi

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Fonderia / Marmeria Chiurazzi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1920 - 1920

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI