Inaugurazione del bacino di raddobbo il 15 agosto 1852. Veduta di porto con nave e figure

dipinto, ca 1854 - ca 1854
Pasquale Mattei
1813/ 1879

All'interno di una cornice verde con profili dorati, la tela raffigura una veduta del porto di Napoli. In primo piano, una grande nave in attesa di essere varata nel bacino di raddobbo - struttura presente in molti porti o arsenali per permettere l'eventuale riparazione o manutenzione delle navi all'asciutto - appena inaugurato. Sono presenti all'evento le autorità, la banda ed una vasta folla. Sullo sfondo la città colta in uno dei suoi più celebri scorci, il Palazzo Reale e, in cima alla collina di San Martino, le sagome contrastanti di Castel Sant'Elmo e della Certosa

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 99 cm
    Larghezza: 159 cm
  • ATTRIBUZIONI Pasquale Mattei: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Prefettura di Caserta
  • INDIRIZZO Piazza della Prefettura, 2, Caserta (CE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Pasquale Mattej (Gaeta, 1813- Napoli, 1879), pittore colto, autore di reportage e illustrazioni satiriche, documentò i fatti salienti del Regno di Ferdinando II in grandi, scenografiche tele "fotocelebrative" (lo "Sbarco di Pio IX al Granatello di Portici" e il "Pio IX benedice il popolo napoletano", 1849). Nell' "Inaugurazione del bacino di raddobbo il 15 agosto 1852", proveniente dalla Reggia di Caserta e attualmente presso la Prefettura della stessa città, il registro stilistico del pittore, descrittivo e raffinato, si sposa perfettamente con l’istanza propagandistica propugnata dai sovrani borbonici. La tela celebra i lavori di ampliamento e ammodernamento del porto di Napoli in forma di racconto mondano. Il variegato consesso di uomini e donne convenuto a festeggiare l’evento è il protagonista in un’ambientazione ancora vanvitelliana e hackertiana. Sul Mattei e la sua opera cfr. Pasquale Mattej (1813-1879) , catalogo della mostra, Gaeta, Palazzo De Vio, luglio-settembre 1979; G.Ottaviani , Pasquale Mattej della famiglia Mattej di Castelforte : la sua vita, la sua produzione artistica, la fine del suo casato, Caramanica 2006
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500051799
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Reggia di Caserta
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
  • DATA DI COMPILAZIONE 2000
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2007
    2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pasquale Mattei

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1854 - ca 1854

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'