altare di Niccolini Antonio (prima metà sec. XIX)

altare, 1800 - 1849
Antonio Niccolini
1772/ 1850

Altare di marmo con mensa, due ordini di gradini e al centro il tabernacolo. La struttuta risulta adorna con festoni, ghirlande e gigli stilizzati

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA marmo/ scultura
    marmo/ intaglio
  • MISURE Profondità: 100 cm
    Altezza: 159 cm
    Larghezza: 243 cm
  • ATTRIBUZIONI Antonio Niccolini: progettista
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo della Reggia di Caserta
  • LOCALIZZAZIONE Reggia di Caserta
  • INDIRIZZO Via Douhet, 2, Caserta (CE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il Patturelli non cita specificatamente questa sala nella sua guida edita nel 1826. Siamo quindi propensi ad assegnare l'altare a maestranze di scultori napoletani attivi nella reggia successivamente. Si può infatti dedurre che l'altare sia stato eseguito tra il 1830 e il 1848 anno in cui Pio IX celebrò una messa nell'Oratorio. La piccola cappella, già sede di un oratorio di corte, fu dedicata a Pio IX (al secolo Giovanni Maria Mastai Ferretti) durante il suo soggiorno nella Reggia (1850), a testimonianza del felice rapporto politico-religioso che, tra la fine degli anni Quaranta e l’inizio dei Cinquanta del XIX sec., si instaurò tra il pontefice e la dinastia borbonica, al tempo rappresentata da re Ferdinando II. Il pontefice fu costretto a fuggire da Roma durante i moti rivoluzionari del 1848
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500051212
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Reggia di Caserta
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Niccolini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1800 - 1849

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'