piviale - manifattura Italia meridionale (inizio sec. XX)

piviale, 1900-1910

Sul fondo color avorio una maglia sinusoildale diagonale a volute dorate, include mazzetti ad andamento orizzontale di rose, spighe e altri fiori, nei colori prugna, rosa, lilla e viola con foglie verdi e oro. Stolone e cappuccio sono profilati da un gallone tessuto oro e prugno con piccole croci entro cornici romboidali spezzate. Identico gallone più stretto lungo il bordo del piviale

  • OGGETTO piviale
  • MATERIA E TECNICA SETA
    seta/ raso/ broccatura
    filo di seta
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Italia Meridionale
  • LOCALIZZAZIONE Termoli (CB)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il motivo ornamentale reso con tonalità pastello, rappresenta un'elaborazione propria del Novecento di schemi decorativi settecenteschi, basati su maglie ondulate con ramificazioni e mazzi di fiori policromi, diffusi soprattutto nelle stoffe per tappezzeria. Nel nostro piviale tale rielaborazione risulta semplificata e irrigidita dall'interazione del modulo decorativo e della tessitura del tipo industriale riferibile alla manifattura di S. Leucio, dove il repertorio del Settecento francese ha continuato ad ispirare la produzione del nostro secolo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400017309
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza archeologica e per i beni ambientali architettonici artistici e storici del Molise

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1900-1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE