San Giuseppe

statua, 1600 - 1799

Inginocchiato e con le braccia al petto, il S. Giuseppe ha il volto rivolt o verso destra

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA Marmo
  • AMBITO CULTURALE Bottega Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Sant'Elia a Pianisi (CB)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Improntata da un vigoroso plasticismo questa bella opera in marmo sembra i nfluenzata dalla corrente napoletana legata a Cosimo Fanzango, se non alla tendenza classicista tardo barocco degli interpreti vaccariani, piuttosto che ad un classicismo di impronta ancora naccheriniana. La forza del bel panneggio, arioso ma lontano dalle cifre barocche, e la vicinanza dell'esp ressionismo del volto ad opere del Chiostro Grande di S. Martino a Napoli, quali i busti di S. Bruno (C. Fanzago), ma più ancora del S.Ugo di scuol a vaccariana e del S. Martino di D.A. Vaccaro (datato 1707, cfr. FITTIPALD I T., Per Cosimo Fanzango. I busti della Certosa di S.Martino, Napoli, 196 9, figg. 3-5) permettono di proporre per quest'opera una cronologia compre sa tra gli ultimi anni del '600 e i primi del '700. Elemento di un presepe del quale è rimasta anche la Vergine (cfr. scheda NCTN 00008615), questo S. Giuseppe si inserisce pertanto nel filone della scultura barocca napole tana colta, applicata ad un episodio di arte popolare
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400008614
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza archeologica e per i beni ambientali architettonici artistici e storici del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600 - 1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE