fontana - fontana, opera isolata di D'Antino Nicola (attribuito) - ambito abruzzese (prima metà XX)

fontana fontana, 1933 - 1938

La fontana è caratterizzata da una grande vasca circolare, sollevata rispetto al piano della piazza e accessibile tramite alcuni gradini. Il parapetto è suddiviso in quattro archi di cerchio uguali da altrettanti piedistalli su cui poggiano tre sfere lapidee. All'interno del bacino è collocata un'altra vasca circondata da una quinta semicircolare formata da pilastri e trabeazione dalle linee semplificate. Un'alta base parallelepipeda è situata sul lato della vasca opposto al Corso Vittorio Emanuele II. Su questa si erge una scultura in bronzo che rappresenta due nudi femminili affiancati sorreggenti una conca da cui l'acqua si getta nella vasca sottostante

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1933 - 1938

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE