portale maggiore - bottega laziale (primo quarto sec. XIII)

portale maggiore, 1203 - 1217

L'arco a tutto sesto con strombatura a modanature, poggia su una serie di colonnine alternate a pilastrini decorati da mezze colonnine. I capitelli sono a doppio giro di foglie stilizzate concluse da caulicoli a foglie e fiori. La lunetta è decorata con tre croci tra fitti ornati vegetali

  • OGGETTO portale maggiore
  • MATERIA E TECNICA pietra calcarea/ scultura
  • MISURE Altezza: 750 cm
    Larghezza: 600 cm
  • AMBITO CULTURALE Bottega Laziale
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Abbazia di Casamari
  • INDIRIZZO via Maria, 25, Veroli (FR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera, eseguita da maestranza cistercense laziale, risale all'epoca della costruzione della chiesa, iniziata nel 1203 sotto Innocenzo III e consacrata nel 1217. Da una lettera inviata nel 1220 da Onorio III all'abate di Casamari, si ricava che l'architetto del complesso abbaziale fu un certo Guglielmo, monaco cistercense. Edificata a breve distanza dall'abbazia di Fossanova (consacrata nel 1208), l'intero complesso architettonico e decorativo dell'abbazia di Casamari mostra strette analogie con Fossanova: in particolare, il portale presuppone quello di Fossanova, anche se, rispetto a quello, presenta una maggiore accentuazione dell'elemento decorativo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200707390
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1977
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1203 - 1217

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE