Mosè fa scaturire l'acqua dalla roccia

gruppo scultoreo, post 1561 - 1599

Entro l'arco di bugne disposte a raggiera, tra alberi e rocce rilevati nella nicchia, gli ebrei assistono al miracolo dell'acqua uscente dalla roccia, cui si abbeverano due vecchi accucciati in primo piano. Gli zampilli convergono nella bassa vasca modanata

  • OGGETTO gruppo scultoreo
  • MATERIA E TECNICA PEPERINO
  • MISURE Altezza: 600
    Larghezza: 300
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Chigi-Albani
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il gruppo scultoreo, situato di fronte all'ingresso del Palazzo Chigi-Albani, è in stretta relazione iconologica e simbolica con la fontana che gli sta a fianco. Secondo la Festa Milone (M. Festa Milone, Il casino del cardinal Madruzzo a Soriano nel Cimino, in "Quaderni dell'Istituto di Storia dell'architettura", 1970-72, serie XVII-XIX, fasc. 97-114, p. 80; Eadem, La triplice allegoria dell'Acqua di Papa. La fonte del cardinal Madruzzo a Soriano nel Cimino, in "Psicon" III, 1976, fasc. 8-9, pp. 121-131, fig. 15, in part. pp. 122, 127-128), l'acqua scaturita da Mosé-San Pietro allude a quella battesimale, in contrapposizione all'acqua infernale uscente dall'altra vasca
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200211722
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1561 - 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE