incredulità di San Tommaso

dipinto, ca 1594 - ca 1594

Personaggi: Cristo; S. Tommaso; S. Giovanni Evangelista. Figure maschili: apostoli. Architetture

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 370 cm
    Larghezza: 158 cm
  • ATTRIBUZIONI Pandolfi Gian Giacomo (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Chiara
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Prima del restauro del 1984 (Perizia n. 22 del 3 maggio 1984) la tela si presentava così: ossidazione e cadute della superficie pittorica; lacerazione della tela a destra; ampie ridipinture nella parte inferiore; giunture visibili della tela. L'attribuzione a Pandolfi è recente ed è stata avanzata da Barroero L.-Saraca Colonnelli L., Pittura del '600 a Rieti, Rieti 1991, pp. 42-51. Si tratta di un'opera notevole per l'intento ritrattistico dei volti dei personaggi. Perno della composizione figurativa è Cristo, evidenziato dal pilastro retrostante, intorno al quale ruotano le altre figure. Il movimento rotatorio degli apostoli si conclude a destra nella figura-quinta di S. Giovanni e, a sinistra, in quella inginocchiata di S. Tommaso che, con il suo mantello, sfonda il piano del quadro e agisce come trait-d'union tra lo spazio fittizio della rapppresentazione scenica e quello reale dello spettatore. La sapienza compositiva e il gusto narrativo di questa opera rivelano la conoscenza da parte dell'autore della pittura dei Carracci
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200008846
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1973
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1975
    2005
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pandolfi Gian Giacomo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1594 - ca 1594

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'