comunione degli apostoli

dipinto, 1519 - 1519
Nicola Detto Cola Dell'amatrice
1480 ca./ post 1547

Interno. Personaggi: Cristo; Apostoli. Abbigliamento. Simboli: ostia; denari. Oggetti: calice; patena; vasellame

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 280
    Larghezza: 315
  • ATTRIBUZIONI Nicola Detto Cola Dell'amatrice
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Civica
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dell'Arengo
  • INDIRIZZO Piazza Arringo, 7, Ascoli Piceno (AP)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto venne eseguito per l`Oratorio del Corpus Domini che la Confraternita iniziò a costruire nel 1517 sul lato orientale del chiostro grande di S. Francesco. Da una lettera del 7 dicembre 1519 si deduce che il dipinto fosse allora appena finito. Pervenne alla Pinacoteca nel 1862 con consegna della Congregazione di Carità dall'Opera Pia degli Esposti. Reca sull'architrave, al di sotto del soffitto a lacunari, la firma dell'autore. E' qui evidente il rapportarsi di Cola al Raffaello della 'Scuola di Atene' per la resa delle figure scalate in cerchio su di un piano quadrato; volle anzi dichiararne la derivazione, citando l'autoritratto di Raffaello dipinto sull'estrema destra della Scuola. La tecnica pittorica, nei colori forti e dissonanti, risente ancora di Luca Signorelli. P. Zampetti la giudica il vero capolavoro di Cola, con ascendenze anche leonardesche
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100139653
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Regione Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2000
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • ISCRIZIONI in alto al centro, nell'architrave - .COLA AMATRICIANVS FACIEBAT - Nicola Filotesio detto Cola dell'Amatrice - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Nicola Detto Cola Dell'amatrice

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1519 - 1519

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'