impresa dell'accademico dei Catenati Filippo Troili

dipinto, post 1666 - 1699

Araldica: scudo araldico; impresa. Oggetti: cornice. Decorazioni: volute; baccellature; figure maschili; festoni

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • AMBITO CULTURALE Ambito Marchigiano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca e Musei Civici
  • LOCALIZZAZIONE Biblioteca Mozzi Borgetti
  • INDIRIZZO Piazza Vittorio Veneto, 2, Macerata (MC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L`Accademia dei Catenati fu fondata nel 1574 per iniziativa di Girolamo Zoppo e di altri eruditi maceratesi con lo scopo di promuovere lo studio dell'eloquenza e della poesia. All'interno dell'associazione ogni membro aveva un suo nome e una sua impresa. Il presente dipinto, riferibile a scuola marchigiana della seconda metà del secolo XVII, raffigura lo stemma e l'impresa di Filippo Troilo, consigliere e più volte lettore dell'Università, ascritto all'Accademia nel 1666
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100133340
  • NUMERO D'INVENTARIO inv., n. 518
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Regione Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2000
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • ISCRIZIONI in alto - L'AFFIDATO/ LIBERTATE PERIREM - lettere capitali - a pennello - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1666 - 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE