ritratto di donna

dipinto, 1910 - 1910
Cesare Detti
notizie dal 1892

Ritratto di giovane signora seduta accanto un barboncino. La donna veste un ricco abito verde ricamato a motivi floreali e ornato di pizzo nella scollatura. Alle sue spalle si nota la vista di un giardino, con alberi e scalinate sulla destra. La tela è provvista di cornice di legno intagliato e dorato con decorazioni floreali nella parte superiore, dello spessore di cm. 8.5.

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 155
    Larghezza: 113
  • ATTRIBUZIONI Cesare Detti: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Comunale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Comunale
  • INDIRIZZO Spoleto, Spoleto (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il ritratto di Anna Detti, figlia del pittore spoletino Cesare Detti, fu donato al Comune di Spoleto, insieme ad altri quattro quadri, in cambio del ritratto della sorella, donato dal pittore al Comune nel 1914. E' una discreta opera, pertinente al ricco gusto decorativo dell'autore
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000044365
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Regione Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI in basso a sinistra - C. DETTI/ PARIS 1910 - lettere capitali - a pennello - francese

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Cesare Detti

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1910 - 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'