reliquiario, opera isolata - bottega umbra (sec. XVI)

reliquiario, 1544 - 1544

Sul basamento con zampe leonine e foglie d'angolo poggia un'anfora sorreggente un tempietto poligonale che ha le facce ornate di nicchie con figure di Santi; la copertura termina a capolino su cui poggia la figura del Battista

  • OGGETTO reliquiario
  • MATERIA E TECNICA rame/ doratura/ cesellatura
  • MISURE Altezza: 96
    Larghezza: 40
  • AMBITO CULTURALE Bottega Umbra
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Comunale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Comunale
  • INDIRIZZO Spoleto, Spoleto (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il reliquiario, prezioso esempio dell'oreficeria umbra del tardo Rinascimento, fu fatto seguire nel 1544 dall'abate di Sant'Eutizio Giovanni Censurati da Preci, per custodire il cilicio venerato come reliquia di Sant'Eutizio, cui è dedicata la chiesa dell'antico cenobio benedettino, tuttora esistente presso Preci, luogo di provenienza del reliquiario
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000044263
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Regione Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1980
    2006
  • ISCRIZIONI intorno agli stemmi - IOHANNES MENSURATUS ABBAS S EUTITII - lettere capitali - a incisione - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1544 - 1544

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE