Ganimede

dipinto, ca 1500 - ca 1549
Lattanzio Pagani (attribuito)
notizie 1535-1582

Frammento di tavola dipinta

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 51
    Larghezza: 157
  • ATTRIBUZIONI Lattanzio Pagani (attribuito): esecutore
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Alfani Domenico
    Alfani Orazio
    Tommaso Di Arcangelo Di Bernabeo Detto Il Papacello
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale dell'Umbria
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Priori
  • INDIRIZZO Corso Vannucci 19 - 06100 Perugia, Perugia (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavola insieme alle nn. d'inv. 402, 405, 486, 536 proviene dall'Accademia di Belle Arti; il Guardabassi identifica questi frammenti come parte della decorazione del soffitto della Sala o Udienza dei Delegati del Palazzo dei Priori. Il ratto di Ganimede per Santi (1985, p.196) deriva dal un di segno di Michelangelo conservato a Windsor
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000016459
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio e per il patrimonio storico artistico ed etnoantropologico dell'Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lattanzio Pagani (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1500 - ca 1549

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'