doccione, serie - bottega italiana (prima metà sec. XVI)

doccione, ca 1500 - ca 1549

Otto mascheroni, cinque in sembianze umane e tre a testa leonina, posti nell'architrave, tra un arco e l'altro delle logge

  • OGGETTO doccione
  • MATERIA E TECNICA PIETRA
  • MISURE Altezza: 35
  • AMBITO CULTURALE Bottega Italiana
  • LOCALIZZAZIONE Logge Vasari
  • INDIRIZZO P.zza del Municipio, Castiglion Fiorentino (AR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I doccioni, aventi la funzione di scarico d'acqua, ripetono il gusto gotico di dare a simili elementi architettonici forme bizzarre, generalmente di animali grotteschi o mostruosi. Furono probabilmente disegnati dai due maestri muratori, Bernardo del Ghirba e Filippo da Bellinzona che, secondo un documento del 1513 pubblicato dal Del Vita (Il loggiato cinquecentesco di Castiglion Fiorentino in "Il Vasari", 1942 n. 13, p.74) furono i progettisti e costruttori del loggiato, aiutati da maestranze locali
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900220993
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici di Arezzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1500 - ca 1549

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE