lapide di Chini Tito (attribuito) - toscano (sec. XX)

lapide, 1922 - 1922

La lapide della Sezione di Palazzuolo di Romagna dell’Associazione Combattenti, collocata nel portico del Palazzo comunale a sinistra della lapide dedicata ai caduti (scheda 234a), è formata da mattonelle di maiolica policroma e presenta, all’interno di una cornice a piccoli ovali dorati, due stemmi ai due lati dell’iscrizione: a sinistra una croce bianca su scudo rosso e a destra un elmetto bianco su scudo azzurro. In occasione dei festeggiamenti del 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, il 5 e 6 novembre 2011 l’amministrazione comunale palazzuolese, in collaborazione con l’Associazione Combattenti della Sezione di Palazzuolo Sul Senio, ha presentato il restauro della targa dell’Associazione Combattenti, eseguito dalla restauratrice Valeria Castellari. In questa occasione è stata deposta una corona di alloro nella Cappella votiva e i partecipanti alla manifestazione si sono recati in corteo al Parco della Rimembranza per la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Tito Chini (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1922 - 1922

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE