allegoria della Vittoria

monumento ai caduti a cippo, 1922 - 1922
Ugo Pozza
1882/ 1945
Fonderia Artistica M. Piazza
notizie da inizio sec. XX

Una leggera scarpata solleva la base decorata del monumento: su un basso e liscio plinto, un grosso dado con motivo a sbozzatura ravvivato da una modanatura a cordone bronzeo a foglie di acanto, reca incastonate, una per ogni faccia, tre formelle bronzee con motivi allegorici (Allegoria del Lavoro, della Vittoria, del Sacrificio per la Patria) e una quarta contenente il messaggio della vittoria del gen. Diaz. Sopra il blocco sbozzato un toro schiacciato sostiene il fusto del monumento recante, su ogni faccia, lapidi con iscrizioni della dedica e dei nomi dei caduti della Prima e della Seconda Guerra Mondiale. Una cornice liscia, appena ravvivata da un bassorilievo a cordone vegetale, regge la scultura in bronzo raffigurante il fante a riposo: appoggiato al fucile a baionetta, la sinistra ripiegata sul fianco e agganciata alla cintura con le giberne, il mantello sulle spalle, rimane di vedetta. Sulla scarpata di base del monumento sono state aggiunte quattro lapidi con altri nomi di caduti della Seconda Guerra Mondiale

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    Marmo
  • MISURE Profondità: 400cm
    Altezza: 400 cm
    Larghezza: 800cm
    : 800 cm
  • ATTRIBUZIONI Ugo Pozza: scultore
    Fonderia Artistica M. Piazza: costruttore
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Dolomiti
  • INDIRIZZO Piazza Dolomiti, Recoaro Terme (VI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento è stato inaugurato il 15 giugno 1922 (L'inaugurazione del Monumento ai Caduti, in "La Provincia di Vicenza", 15 giugno 1922; L'inaugurazione del Monumento ai Caduti, in "La Provincia di Vicenza", 21 giugno 1922; A Recoaro. Manifesto per l'inaugurazione del Monumento ai Caduti, in "Il Corriere Vicentino", 22 giugno 1922; Il Monumento ai Caduti di Recoaro, in "La Provincia di Vicenza", 28 giugno 1922; La Vedetta Alpina di Recoaro eretta a gloria dei suoi morti, in "Il Corriere Vicentino", 28 giugno 1922; N. Pozza, Sculture di Ugo Pozza. 1882-1945, Vicenza 1988, pp. 6-7, fig. 5; G. Menato, Le arti figurative del Novecento fino agli anni Sessanta, in Storia di Vicenza, IV/2, L'età contemporanea, a cura di F. Barbieri, G. De Rosa, Vicenza 1993, p. 144, fig. 83)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500496275
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI fronte - RECOARO TERME/ AI SUOI/ PRODI CADUTI/ DI/ TUTTE LE GUERRE - capitale - a rilievo - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ugo Pozza

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Fonderia Artistica M. Piazza

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1922 - 1922

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI