Figura di soldato: fante

monumento ai caduti, 1925 - 1925
Mario Carlesi
1890/?

Il monumento presenta una base, occupante circa la metà dell’altezza totale, costituita da una piattaforma a gradini sormontata al centro da piedistalli a base quadrata, di altezza e larghezza decrescenti, alla cui sommità è posta una statua bronzea raffigurante un fante mentre fa da sentinella. Il basamento reca frontalmente l’epigrafe dedicatoria arricchita da una ghirlanda bronzea di quercia e alloro e ai lati gli elenchi dei caduti nei due conflitti mondiali. La statua che domina il monumento assume il ruolo di guardia dei confini della patria e per questo rivolge lo sguardo verso la vallata. L’area di rispetto nella quale è inserita l’opera è interamente recintata da una cancellata in ferro

  • OGGETTO monumento ai caduti
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    Marmo
  • ATTRIBUZIONI Mario Carlesi: scultore
  • LOCALIZZAZIONE percorso viario
  • INDIRIZZO Via della Chiesa, Coreglia Antelminelli (LU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L’opera, commissionata da un comitato locale allo scultore livornese Mario Carlesi, vide anche l’intervento della ditta Lera e figli di Lucca (a cui fu affidata la fusione della statua). L’inaugurazione ebbe luogo nel 1926 ma subì varie modifiche dopo la seconda guerra (con l’apposizione di una nuova epigrafe dedicatoria e l’inserimento dei nominativi dei caduti) e dopo un restauro avvenuto nel 1987. Bib.: "Illustrazione Toscana" Firenze 1928 n°8, pp. 20-21; G. Salvagnini, La scultura nei monumenti ai caduti della prima guerra in Toscana, Firenze 1999; C. Cresti, Architetture e statue per gli eroi, l'Italia dei monumenti ai Caduti, Firenze 2006
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900848267
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 2010
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2014
  • ISCRIZIONI piedistallo, frontalmente - MORIRE PER LA PATRIA/ E' VIVERE IN ESSA ETERNAMENTE/ NON LACRIME, O VIATORI, AL MARMO NOSTRO/ E AL BRONZO CHE DI NOI VI PARLA/ MA INNI ALTI DI GLORIA/ TEREGLIO/ AI SUOI CADUTI/ 1915 - 1918/ 1940 - 1945/ ERETTO/ 1926/ RESTAURATO/ 1987 - capitale - a incisione - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Mario Carlesi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1925 - 1925

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'