abito con corpino a vita alta e gonna lunga alla caviglia

abito, da sera, femminile - ambito modenese (terzo quarto sec. XX)

Composé da sera costituito da abito e sopravveste coordinati. Abito lungo alla caviglia, di linea avvitata, tagliato sotto al seno con sagomatura a punta. Presenta corpino privo di maniche, con profonda scollatura a V anteriore e ovale posteriore; sul dorso, apertura centrale con cerniera e gancio metallico dotato di rispettiva asola; all'altezza del punto vita, lavorazione a ricamo realizzata manualmente con esili racemi a punto posato, costituiti da file di piccole perline rosa metallizzate, con pendenti conclusi da cristalli sfaccettati iridescenti color ambra. Sono presenti nastrini in taffetas in corrispondenza di fianchi, spallini e al centro dello scollo, per appendere il capo. Interamente confezionato in crêpe color beige chiaro, con fodera di taffetas in tinta

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1965 - ca 1969

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE