S. Paolo

scomparto di polittico, post 1426/02/19 - ante 1426/12/26

Personaggi: San Paolo. Attributi: (San Paolo) la spada

  • OGGETTO scomparto di polittico
  • MATERIA E TECNICA oro/ applicazione a foglia
    tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 58
    Larghezza: 38
  • ATTRIBUZIONI Tommaso Di Giovanni Cassai Detto Masaccio (1401/ 1428): esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale di S. Matteo
  • LOCALIZZAZIONE Convento di San Matteo in Soarta (ex)
  • INDIRIZZO Piazza San Matteo in Soarta, 1, Pisa (PI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La celebre tavola fa parte dello smembrato polittico eseguito dal fiorentino per la chiesa del Carmine. Le parole usate da Argan per il comparto centrale - quello con la Madonna e il Bambino - possono considerarsi valide anche per il pannello con il S. Paolo: "Giotto è il riferimento storico necessario...; ma a questo orizzonte storico corrisponde il primo piano di un presente, e questo è dato dalla statuaria di Donatello. C'è il fondo oro, certamente, ma con un significato totalmente nuovo...Masaccio dà alla luce dell'oro valore di infinito e poi la impegna in un rapporto proporzionale con una figura umana; è questa che dà alla spazialità infinita una consistenza, una misura, una forma". La figura del santo, infatti, con la sua pregnante plasticità, occupa pienamente lo spazio, con la stessa gravità con cui il S. Giorgio (1417-20) di Donatello occupa la nicchia di Orsanmichele
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900405764
  • NUMERO D'INVENTARIO 1720
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo Nazionale di San Matteo - Pisa
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'