guarnizione, opera isolata di Genoni Rosa (attribuito) - ambito milanese (inizio sec. XX)

guarnizione, ca 1906 - ca 1906

Guarnizione con ricamo ad applicazione, con decoro a motivi geometrici (forme quadrilobate intersecate a circonferenze), sovrastato da incorniciatura con effetto "a giorno": fasce in chiffon bouillonnée di colore rosa carne, con increspature fermate a punto filza (filato di cotone tono su tono), tra loro collegate mediante stanghette verticali in raso di seta cangiante (trama color avorio e orditi rosa carne), con applicazione di piccoli bottoni fasciati a peduncolo (parzialmente perduti). Motivi profilati da nastrini in raso cangiante, fasce in chiffon bouillonnée, e nastri in chiffon raccolti a festone. Alcune parti della lavorazione risultano campite da chiffon fittamente increspato, o con pieghettatura verticale, fissata a punto filza. (Si rimanda al campo OSS)

  • OGGETTO guarnizione
  • MATERIA E TECNICA filo di cotone/ ricamo
    seta/ raso
    cartoncino
    seta e cotone/ velluto liscio o tagliato
    seta/ chiffon
  • MISURE Altezza: 38 cm
    Larghezza: 49 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Milanese
  • ATTRIBUZIONI Rosa Genoni (attribuito): inventore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria del Costume
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.zza Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Studio per guarnizione riconducibile a specifico completo femminile: la cappa con abito coordinato ispirati al “Cantore” di Donato Bramante (affresco staccato databile tra 1490 e 1499 ca., ad oggi presso la Pinacoteca di Brera, a Milano). Entrambi furono presentati nella prima selezione proposta dalla Genoni all'Esposizione Internazionale di Milano del 1906. Nello specifico, la guarnizione in oggetto andava ad ornare l'orlo inferiore della veste; il decoro è a sua volta una rielaborazione della lavorazione a stucco visibile sul fondo dell'affresco. Riscontrati altri esemplari analoghi all'interno dei campionari
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900344275-8
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Rosa Genoni (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1906 - ca 1906

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE