Sei grandi vedute, di cui quattro di Roma e due della campagna romana. vedute di Roma e paesaggi campestri

stampa stampa di invenzione, 1656 - 1656
Della Bella Stefano
1610/ 1664

Vedute: Roma. Reperti archeologici

  • OGGETTO stampa stampa di invenzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte
  • ATTRIBUZIONI Della Bella Stefano: inventore/ disegnatore/ incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
  • INDIRIZZO Piazza dei Cavalleggeri, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Si conosce una copia in controparte di tutta la serie, stampata in senso opposto all'originale da Jeanne-Sybille Küslin nel 1671. Gli esemplari oggetto di catalogazione sono tutte tirature tarde nelle quali l'immagine risulta stanca. Delle lastre non si ha più notizia. Il Mariette suppone che le lastre, non numerate e senza il nome dell'editore, siano state pensate durante il secondo soggiorno romano ma eseguite poi a Firenze, città natale dell'artista, da dove vennero inviate in Francia perché venissero stampate da Israel Henriet: infatti una di esse ("Due cavalieri passano accanto a un gregge", V stampa della serie) reca il privilegio del re di Francia, che generalmente Stefano non usa più in questi anni, ma che è giustificato in una serie destinata al mercato francese
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900341263-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1997
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Della Bella Stefano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1656 - 1656

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'