San Marco Evangelista

statua, post 1411 - ca 1413

statua raffigurante san Marco evangelista

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco di Carrara/ scultura
  • MISURE Altezza: 236 cm
  • ATTRIBUZIONI Bardi Donato Detto Donatello (attribuito): scultore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo d'Orsanmichele
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di Orsanmichele o S. Michele in Orto
  • INDIRIZZO Via Orsanmichele, 7, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La statua fu commissionata nel 1409 dall’Arte dei Linaioli a Niccolò di Pi ero Lamberti, ma sappiamo da un documento che nel 1411 vi lavorava Donatel lo. Passerini ed il Franceschini dedussero che il “San Marco” fu iniziato dal Lamberti e portato a termine da Donatello. Il Janson per primo ha affe rmato che la statua è interamente opera di Donatello e che probabilmente i l Lamberti, secondo quanto gli venne richiesto nel documento d’allogagione , si limitò solo ad acquistare il marmo. L’Arte aveva fissato come termini di esecuzione dell’opera il 1413, ma ciò non risulta dai documenti: per q uesto il Wundram tende a datarla al 1414/1420, anni di cui sono andati per si i documenti relativi all’Arte. Il "San Marco", per la struttura autono ma ed equilibrata è considerata dalla critica come le prime statue piename nte rinascimentali di Donatello. La presenza del cuscino sotto i piedi del "San Marco potrebbero costruire un'allusione all’attività dei venditori d i tessuti, di cui il Santo era protettore"
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900291902
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Chiesa e Museo di Orsanmichele
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bardi Donato Detto Donatello (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1411 - ca 1413

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI