altare di Caccini Giovan Battista, Cennini Giovanni Battista - produzione fiorentina (sec. XVIII)

altare, 1744 - 1744
Giovan Battista Caccini
1559-1562/ 1613
Giovanni Battista Cennini
ante 1597/ 1630

Gradino, corpo rettangolare a specchiature, cornice a riquadri geometrici

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA pietra dura/ intarsio
    marmo/ scultura/ intarsio
  • AMBITO CULTURALE Produzione Fiorentina
  • ATTRIBUZIONI Giovan Battista Caccini: progetto
    Giovanni Battista Cennini: esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Spirito
  • INDIRIZZO piazza S. Spirito, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La presenza dello scudo Capponi entro l'area dell'altar maggiore riservata esclusivamente ai Michelozzi è giustificata dal fatto che nel 1744 Margherita Angiola Michelozzi cedette il patronato dell'altare al cugino Francesco Pier Maria Capponi che si impegnò a far eseguire le riparazioni necessarie ed a terminare l'opera. Il tipo dello scudo e della cornice non sono però del secolo XVIII ma coevi all'altare per cui si può supporre che il Capponi facesse sostituire il suo stemma ad uno preesistente, probabilmente quello del granduca Ferdinando I dei Medici. Nel restauro del 1914 furono rimossi i marmi antichi dal piano d'appoggio e i tre stemmi furono in gran parte ricostruiti
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281786-4
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • ISCRIZIONI al centro del paliotto, entro il sole - IHS - lettere capitali - a caratteri applicati - greco
  • LICENZA CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovan Battista Caccini

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Battista Cennini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1744 - 1744

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE