Decio Mure, Scipione l'Africano e Cicerone

dipinto, 1482/ 1484

Cornice modanata, paraste, pilastri, arco a tutto sesto, occhi, trabeazione

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Bigordi Domenico Detto Domenico Ghirlandaio (e aiuti): progetto ed esecuzione
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Domenico Del Ghirlandaio
    Meister Des Hl. Sebastian
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Vecchio
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Vecchio o della Signoria
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Anche i tre eroi raffigurati in questo lunettone appartengono al tema, comune a tutta la stanza, di celebrazione delle virtù civili. I nomi di Decio Mure, Scipione Africano e Cicerone sono citati nell'esametro dattilico che costituisce l'iscrizione in capitali romane sul basamento del lunettone. L'attribuzione da parte del Küppers ad un "Maestro di S. Sebastiano" non ha trovato seguito nella letteratura critica più recente che ha invece ritenuto l'affresco genericamente di Domenico del Ghirlandaio e della sua bottega. Il De Francovich ha fatto invece il nome dell'altro fratello del Ghirlandaio, David. Il tema romano e le desunzioni dalla classicità si attagliano bene al clima creatosi nella bottega del maestro al suo ritorno dal secondo viaggio romano. Quello stesso clima in cui fu prodotto il taccuino di disegni e spunti per decorazioni noto come "codex escurialensis" opera di un anonimo pittore della bottega del Ghirlandaio e copia di un taccuino perduto, redatto da Domenico stesso a Roma
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281600-4
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1998
    1999
    2006

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bigordi Domenico Detto Domenico Ghirlandaio (e aiuti)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1482/ 1484

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'