episodi della vita di Santi e della Madonna

predella, 1437 - ca 1439
Filippo Lippi
1406 ca./ 1469

predella con tre scomparti

  • OGGETTO predella
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 40
    Larghezza: 235
  • ATTRIBUZIONI Filippo Lippi
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Lippi Filippo
    Pesellino
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Si tratta della predella della pala Barbadori, che è conservata al Louvre. Il dipinto fu allogato a Filippo per l'altare della famiglia Barbadori posto nella vecchia sacrestia di S. Spirito, con lascito testamentario di Gherardo Barbadori (morto nel 1429) alla compagnia di Orsanmichele, che incaricò della commissione i Capitani di Parte Guelfa; la tavola rimase nella sacrestia di S. Spirito fino all'epoca delle soppressioni. Mentre il Berenson ipotizza l'intervento del Pesellino, il Volpe rivendico' la completa autografia lippesca,riscontrabile anche nelle scene della predella
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281153-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006

BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Filippo Lippi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1437 - ca 1439

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'