Diluvio universale

dipinto, ca 1500 - ca 1549

dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Pietro Bonaccorsi Detto Perin Del Vaga
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Casa Vasari
  • LOCALIZZAZIONE Casa Vasari
  • INDIRIZZO via XX Settembre 55, Arezzo (AR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavoletta aveva ricevuto un'attribuzione a Maso da San Friano (Berti 1955) accolta con dubbio dalla Bacci (1957) e dal Pace (1976). Più genericamente il Collareta (1980) lo colloca nell'ambito della pittura fiorentina dell'ottavo decennio e solo di recente Antinio paolucci (1988) l'ha più convincentemente ricondotta a Perino del Vaga per lo stile "verve spiritata e per gli effetti di notturno grottesco" così simile alle tavolette della Pinacoteca di Brera con L'Orazione nell'orto e con Cristo davanti a Pilato. I nudi, nel loro abbandono malinconico e spettrale, avvolti come sono in una atmosfera cupa, molto hanno in comune con i Giganti della Sala del Palazzo Doria a Genova eseguiti intorno al 1531-33, epoca in cui si propone di collocare anche la tavoletta aretina
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900223840
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo di Casa Vasari
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici di Arezzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Bonaccorsi Detto Perin Del Vaga

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1500 - ca 1549

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'