statua equestre di Nonio Balbo

gruppo scultoreo, ca 1790 - ca 1795
Filippo Tagliolini ((fogliano Di Cascia, 1745 – Napoli, 1809))
(Fogliano di Cascia, 1745 – Napoli, 1809)

Figura maschile in abiti alla romana su cavallo

  • OGGETTO gruppo scultoreo
  • MATERIA E TECNICA BISCUIT
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Reale Fabbrica Di Napoli
  • ATTRIBUZIONI Filippo Tagliolini ((fogliano Di Cascia, 1745 – Napoli, 1809)): esecutore scultore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo delle Porcellane
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.za Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Negli inventari di Palazzo Pitti del 1795 si accenna a "due figure di imperatori a cavallo". Molto probabilmente l'altro biscuit, oggi perduto, rappresentava Nonnio Balbo padre. La maggior parte della produzione in biscuit della Real Fabbrica di Napoli consisteva nel rifacimento di statue classiche conservate nel Museo di Portici e trovate negli scavi di Ercolano e di Pompei iniziati sotto Carlo III di Borbone. Da Minieri Riccio sappiamo che già nel 1785 il "formatore Francesco Simoni presenta una supplica al Re per ottenere il permesso di formare (a proprie spese) uno dei cavalli di M. Nonio conservati al Museo di Portici. Su consiglio del direttore Venuti il calco viene eseguito a spese della Real Casa" (C. Minieri Riccio, "Memoria letta all'Accademia Pontaniana nella tornata del 27 gennaio 1878", Napoli). Un'altra notizia sempre riportata da Minieri Riccio, ci rende noto che il 14 febbraio 1791 il ministro Carlo di Marco comunica al Venuti l'ordine del Re di mandare a Portici il più abile modellatore per formare il cavallo di Ercolano, ossia di M. Nonnio. E' probabile che il modellaore sia stato Filippo Tagliolini, capo dei modellatori fra il 1782 e il 1806. Non è chiaro da queste notizie se ci si riferiva a M. Nonnio Balbo padre o figlio; comunque facendo riferimento al Minieri Riccio e alle notizie degli inventari di Palazzo Pitti, si suggerisce una datazione intorno al 1790-1795. Per ulteriori notizie sulla provenienza cfr. A.c.e. n. 647
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900162602
  • NUMERO D'INVENTARIO AcE 655
  • DATA DI COMPILAZIONE 1981
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
    2023
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Filippo Tagliolini ((fogliano Di Cascia, 1745 – Napoli, 1809))

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1790 - ca 1795

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE