Andrea del Sarto che riceve una lettera di Francesco I

dipinto,
Gasparo Martellini
1785/ 1857

Andrea del Sarto sta lavoranso sullo spolvero del Cenacolo di San Salvi. La scena si svolge in una sale di quel liceo che il generoso Niccolò da Uzzaro aveva iniziato a costruire, rimasto poi incompleto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Gasparo Martellini
  • LOCALIZZAZIONE Villa Puccini
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gasparo Martellini ebbe la commissione dell'affresco sulla vita di Andrea del Sarto nell'agosto 1840 (lettera dell 8 agosto 1840), dopo accordi verbali presi con Giuseppe Bezzuoli che aveva avuto l'incarico da parte di Niccolò Puccini di affidare l'esecuzione degli affreschi che dovevano decorare la Sala delle Muse al piano terreno della Villa di Scornio, a pittori di sua fiducia e da lui apprezzati (lettera di G. Bezzuoli a Niccolò Puccini del 3 agosto 2840, Arch. Puccini, cass XI). L'elaborazione del dipinto fu lunga (lettere del 1 gennaio e del 6 febbraio 11841) soltanto il 16 febbraio 1841, il Martellini è in grado di inviare il bozzatto e di descrivere minutamente la scena che ha intenzione di creare (lettera del 16 febbraio 1841). Nell'aprire e nel maggio di quell'anno si susseguono i preparativi pratici per l'esecuzione (lettere del 10 aprire e del 13 maggio 1841) e finalmente il 21 giugno l'artista può scrivere al Puccini dopo aver terminato il lavoro, che avrà necessità di pochi ritocchi a secco, una volta asciugato (lettere del 21 e 28 giugno 1841)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900156348
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1981
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Gasparo Martellini

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'