Madonna con Bambino e Santi

trittico, 1395 - ca 1400
Lorenzo Monaco (bottega)
1370 ca./ 1424 ca

Trittico con cornice cuspidata

  • OGGETTO trittico
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 151
    Larghezza: 176
  • ATTRIBUZIONI Lorenzo Monaco (bottega)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Torelli Matteo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Galeotti
  • INDIRIZZO piazza S. Stefano, 1, Pescia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto è stato pubblicato nel 1957 come opera di Lorenzo Monaco (Eisenberg, 1957); già nel 1938 Pudelko lo riteneva opera vicina all'Agonia di Cristo nell'orto della Galleria dell'Accademia di Firenze (Pudelko, 1938). Nel 1958 la Levi D'Ancona respinge l'attribuzione, proponendo il nome di Matteo Torelli e una datazione dopo il 1403. Opera della scuola di Lorenzo Monaco secondo Berenson (1963). Lavoro di Lorenzo Monaco, databile 1395-1400 secondo Boskovits (1975). Nel 1989 ancora Eisenberg lo ritiene opera della bottega di Lorenzo Monaco, databile intorno al 1400. L'autografia di Lorenzo Monaco è certa secondo L. Pisani (Sumptuosa tabula, 1998).Lorenzo Monaco fu il maggior esponente della corrente tardo-gotica nella pittura fiorentina.In un inventario degli oggetti del Palazzo Pretorio di Pescia del 1786 è scritto: "un quadro incassato nel muro esprimente la SS. Vergine e due altre figure su tavola antica con un ferro che serve a reggere la portiera del quadro di panno assai lacero". L'inventario fu trascritto da Carlo Magnani e si trova tra i documenti che riguardano la costituzione del Museo. Lo stemma della famiglia Covoni posto sulla predella indica la committenza, essendo forse stato un appartenente a quellla famiglia Vicario di Pescia. La seconda predella su cui poggia il dipinto, non pertinente, porta la data 1464-1465 e fu eseguita a spese di Filippo Tornabuoni, allora Vicario e Podestà di Pescia
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900114349-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lorenzo Monaco (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1395 - ca 1400

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'