antifonario di Simone Camaldolese (cerchia) (ultimo quarto sec. XIV)

antifonario,
Simone Camaldolese (cerchia)
notizie 1381-1389

Antifonario di 302 carte, contiene le Antifone dalla Pasqua alla seconda domenica della Pentecoste; la prima carta presenta un indice compilato in epoca posteriore. Scrittura gotica in inchiostro bruno, su otto righi, con rubriche in rosso. Numerazione posteriore sul retro dei fogli. Molte iniziali filigranate in rosso e in blu. Alcune anche di grandi dimensioni

  • OGGETTO antifonario
  • MATERIA E TECNICA pergamena/ inchiostro/ miniatura
  • ATTRIBUZIONI Simone Camaldolese (cerchia)
  • LOCALIZZAZIONE Pistoia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Senz'altro è da accettare il riferimento del Chiarini a Don Simone Camaldolese attivo nel monastero fiorentino di Santa maria degli angeli, che fu uno dei centri miniatori più vivi e prolofici nella Firenze degli ultimi decenni del '300 e dei primi del '400. I riscontri tra il corale di Pistoia e il gruppo più noto di Don Simone, costituito dai corali provenienti da San Pancrazio e oggi alla laurenziana, è calzante sia per i caratteri figurali che per quelli decorativi. Utili raffronti si possono stabilire anche con il San Pietro liberato dal carcere, miniatura tagliata già nella collezione Hopeli
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900070422-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Simone Camaldolese (cerchia)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'