bandiera, 1600 - 1610

Bandiera di forma trapezoidale, ottenuta dalla giunzione di due pezzi dello stesso tessuto, in tessuto doppio, armatura taffetas, a fondo rosso, con motivi decorativi quadrangolari gialli: in alto, luna crescente con iscrizione araba e stella fiammeggiante rossa, in basso, stella fiammeggiante rossa entro cerchio dentellato. A sinistra, bordo in tessuto doppio, armatura taffetas, giallo e azzurro, con tulipani affrontati ad effetto positivo-negativo

  • OGGETTO bandiera
  • MATERIA E TECNICA seta/ tessuto/ opera
  • MISURE Altezza: 284
    Larghezza: 200
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Turca
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Stefano dei Cavalieri
  • INDIRIZZO Piazza dei Cavalieri di S. Stefano, Pisa (PI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La bandiera, in seta, è ottenuta con una particolare tecnica di tessitura, a doppio ordito e doppia trama, che permette di realizzare manufatti privi di rovescio, a colori invertiti. E' possibile che questa tecnica sia stata elaborata appositamente per la realizzazione di vessilli, a doppio dritto. Secondo A. Giusiani (Atlante araldico, 1933) questa bandiera fu conquistata sulla Capitana d'Alessandria nel 1602, nella battaglia del Mar Egeo. La sua forma non è originale: il vessillo, come l'intero nucleo, è stato sottoposto ad antichi restauri che hanno modificato le dimensioni e l'aspetto delle bandiere. Si ha notizia di restauri eseguiti nel 1820; nel 1851, ad opera di Sarah Butler Handcock; alla fine dell'Ottocento, per mano delle monache stefaniane di S. Paolo; nel 1926 e nel 1956, a cura dell'Ente Provinciale per il Turismo di Pisa
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900050513
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Pisa e Livorno
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 1976
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600 - 1610

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE