badalone - manifattura toscana (fine/ inizio secc. XVI/ XVII)

badalone, ca 1590 - ca 1610

Badalone a base quadrangolare, con corpo a forma di parallelelpipedo, fusto sagomato, leggio con poggiacodici sagomato e asta reggilanterna; mensola in rilievo a forma di sfinge, poggiante su zampe leonine. Gli specchi sono lavorati ad intaglio e ai lati vi sono decorazioni di conchiglia e festoni imitanti la stoffa. In alto il leggio termina con un timpano interrotto al centro, dal quale emerge una testa di putto

  • OGGETTO badalone
  • MATERIA E TECNICA legno di noce/ intaglio
  • MISURE Altezza: 238 cm
    Larghezza: 107 cm
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Toscana
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di Orsanmichele o S. Michele in Orto
  • INDIRIZZO Via Orsanmichele 7, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L’opera può apparire a prima vista un prodotto degli ultimi anni del Cinquecento, ma un’attenta analisi delle forme antropomorfe e degli elementi decorativi, sentiti con un forte plasticismo, fanno datare l’opera ai primi anni del Seicento. In questo badalone non vi è nessun elemento compositivo barocco, mentre predominano ancora elementi tipici del tardo manierismo fiorentino. Nelle sfingi vi sono strette analogie con l’arte navale fiorente nei primi anni del Seicento nel Granducato di Toscana
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900014064
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Chiesa e Museo di Orsanmichele
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1972
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1989
  • ISCRIZIONI entro lo stemma - O S M - lettere capitali - a incisione - latino
  • STEMMI sul fronte della base - religioso - Stemma - della chiesa di Orsammichele - iscrizione
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1590 - ca 1610

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE