San Sebastiano

ancona,

Predella non scompartita, tabernacolo con nicchia centrale centinata e statua, pannelli laterali, statue di coronamento

  • OGGETTO ancona
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
    marmo/ scultura
    legno/ intaglio/ doratura/ pittura
  • ATTRIBUZIONI Rossellino Antonio (1427/ 1479)
    Botticini Francesco (1446/ 1498)
  • LOCALIZZAZIONE Empoli (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il tabernacolo si trovava originariamente sull`altare della Cappella di S. Sebastiano in Collegiata. La paternità di Antonio Rossellino per la statua del S. Sebastiano era ben nota al Vasari che la descrive con ammirazione. Meno agevole, in mancanza di documenti certi, è stato il riconoscimento di Francesco Botticini quale autore delle parti dipinte. Il Vasari dedica appena un cenno a tali pitture assegnandole a Botticelli. L`attribuzione al Botticini è di Cavalcaselle (1864) il quale, con ammirevole acume e fidando più nell`occhio del conoscitore che nella testimonianza vasariana, seppe riconoscere nel pittore del tabernacolo del S. Sebastiano la stessa persona che i documenti empolesi dimostravano autore del Tabernacolo del Sacramento. (cfr.NAC 45198). Induttivamente e per confronti stilistici sembra opportuno datare l`intero complesso alla metà dell`ottavo decennio del secolo. È da ritenere quindi che all`interno complesso - e per la parte del Rossellino e per quella di Francesco Botticini - convenga bene una data al 1475 o poco dopo (Padoa Rizzo, 1976). Non prima perchè nella predella con il martirio di S. Sebastiano l`arciere che sta armando la balestra è una citazione diretta dalla pala londinese del Pollaiolo dipinta per la cappella Pucci alla SS. Annunziata e databile, appunto, a quell`anno. Gli angeli marmorei collocati sul coronamento del dossale, di fattura leggermente piu` andante rispetto al S. Sebastiano, sono probabilmente da attribuire a un collaboratore di Antonio Rossellino (Petrucci, 1980)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900004286-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Rossellino Antonio (1427/ 1479)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Botticini Francesco (1446/ 1498)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'