pianta del pianterreno del Collegio San Carlo

disegno architettonico, 1838 - 1838

Pianta del piano terra dell'isolato comprendente chiesa e collegio di San Carlo e il palazzo dell'Università, con indicazioni delle misure e delle strade. In cornice

  • OGGETTO disegno architettonico
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquerellatura
    carta/ penna
    carta/ inchiostro
  • MISURE Altezza: 880 mm
    Larghezza: 630 mm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Modenese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Collegio S. Carlo
  • INDIRIZZO Via S. Carlo, 5, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Pianta del collegio frutto del rilievo dei corsisti di matematica del 1838. Riveste grande interesse documentario soprattutto per il riscontro visivo di quanto descritto più volte nelle guide modenesi: non esisteva il passaggio fra il primo e il secondo cortile e la struttura dei locali, come la loro destinazione, è ancora quella antica. La sagrestia occupava uno spazio più lungo dell'attuale e ne è disegnato chiaramente l'altare più volte descritto dalle guide. Il locale adiacente, oggi sala conferenze, era ancora separato dalla sagrestia da un diaframma murario che delimitava la cappella della confraternita del Rosario, stretta fra sagrestia, cortile maggiore e scalone d'onore, fornendoci la posizione dell'altare
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800648861
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
  • ENTE SCHEDATORE Fondazione Collegio San Carlo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • ISCRIZIONI in alto al centro - PIANTA/ del pianterreno del Collegio de' Nobili, di S. Carlo,/ della R. Università e della casa Zerbini - caratteri gotici, corsivo - a penna -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1838 - 1838

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE