Martinus Vanden Baugart (gallis Des Jardins). ritratto di Martin Van den Bogaert detto Desjardins

stampa smarginata stampa di traduzione, ca 1675 - ca 1699
Hyacinthe Rigaud
1659/ 1743
Gerard Edelink
1640/ 1707

Ritratti: Martin van den Baugart. Abbigliamento: giubba; camicia; mantello; parrucca. Oggetti: tenda. Elementi architettonici: lesena scanalata. Sculture: busto. Paesaggi: paesaggio con alberi

  • OGGETTO stampa smarginata stampa di traduzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte/ bulino
  • ATTRIBUZIONI Hyacinthe Rigaud: inventore
    Gerard Edelink: incisore
  • LOCALIZZAZIONE Istituto Statale d'Arte Adolfo Venturi
  • INDIRIZZO Via dei servi, 21, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La stampa è controfondata e delimitata da una sottile cornice rinforzata d a una filettatura più spessa ad inchiostro bruno. L'immagine riproduce fe d elmente il dipinto realizzato da Rigaud nel 1683 ed oggi a Berlino. Come h a precisato Perreau (2004, pp. 35-38) un ritratto del Bogaert detto Des jar din servì da "merceaux de reception" alla prestigiosa Academie Royale, ist ituzione alla quale Rigaud fu ammesso il 2 gennaio 1700, con la doppi a qua lifica di ritrattista e di pittore di storia. Di fatto il pittore pr esentò due ritratti del Dejardins "des differents attitudes", anche se com e osse rva ancora Perreau è difficile stabilire se il ritratto berlinese a bbia fa tto parte del paio destinato all'Accademia. Il soggetto fu infatti effigia to con notevoli varianti anche in altri due ritratti: il primo, a ncora nel 1683 (Versailles, Museé du Chateau) e un secondo più tardo, real izzato ne l 1692 (Parigi, Louvre). Si riferiscono al dipinto berlinese div ersi studi preparatori, schizzi del volto e studi di mani, oggi a Berlino e Montpel lier. Il discreto numero di ritratti attesta gli stretti rappor ti di amici zia che legavano Rigaud al Dejardins (1637-1694), uno scultore di origine olandese che si era affermato a Parigi anche a seguito della s ua ammission e alla Academie Royale, circostanza che gli fece ottenere imp ortanti commi ssioni. L'incisione di Edelinck, artista che anche in seguit o si applicò a i soggetti di Rigaud, pittore ufficiale della corte e della più alta arist ocrazia francese, aderisce con esattezza ai valori pittor ici e luministic i dell'originale. Il Dejardins vi è raffigurato con una m ano appoggiata a un enorme busto, uno dei captif (Parigi, Louvre) destinat i ad ornare il pi edistallo del monumento equestre di Luigi XIV in bronzo, eretto nel 1686 n ella place des Victoires, ed oggi distrutto. Quattro st ati segnalati : I a vanti lettera; II qui descritto e privo dell'indirizzo ; III con l'indirizz o ; IV con l'indirizzo di Drevet
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800437671
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2008
  • ISCRIZIONI in basso a destra - G. Edelinck Sculp - corsivo - francese
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Hyacinthe Rigaud

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Gerard Edelink

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1675 - ca 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'