decorazione plastica, 1750 - 1799

Gli ornati in stucco definiscono con parsimonia le membrature interne e si concentrano nei decori delle cimase delle sopraporte con riqadri a volute a bassorilievo, arricciate e fogliate, nelle cornici delle tribune e dei quadri del presbiterio, dove le aperture sono delimitate da balaustre a colonnine sagomate che si ripetono anche nella cantoria sopra la porta d'ingresso. Gli stucchi sono a calce dipinti in bianco su fondo verdino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1750 - 1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE