architettura

dipinto, 1803 - 1805

Penna e acquerello su carta bianca. Sopra un porticato austero che si sviluppa su pilastri da una decorazione a triglifi e metope c'è una balaustra con colonnine doriche sulla quale si eleva un edificio con terrazzino e attico suggeriti dal Pantheon, diviso in tre parti da quattro semicolonne d'ordine dorico. A sinistra sezione con disegno anche delle travature. Davanti a pilastri trofei d'armi

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA carta/ penna/ acquerellatura
  • ATTRIBUZIONI Ercole Giovanni Battista (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Piacenza (PC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE E' probabile che questo sia il progetto del nuovo Istituto Gazzola, dove l'Ercole insegnava architettura, o di un museo, secondo le aspirazioni e le direttive del Moreau de Saint Mery, governatore di Piacenza. E' un complesso monumentale ispirato dal teatro Comunitativo di Lotario Tomba, del quale si pose la prima pietra, e proprio per mano del Moreau, il 30 settembre 1803. Il progetto è disegnato da maestro
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800154141
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI in alto, nel fregio - ARTES VIRTUTIS SUNT MAGISTRAE - lettere capitali - a penna - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ercole Giovanni Battista (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1803 - 1805

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'