Cristo risorto visita la madre con i santi Padri liberati dal Limbo

dipinto, 1657 - 1657
Lorenzo Pasinelli
1629/ 1700

Vedi foto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 390 cm
    Larghezza: 670 cm
  • ATTRIBUZIONI Lorenzo Pasinelli: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Girolamo della Certosa
  • INDIRIZZO Via della Certosa, 18, Bologna (BO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Questa grande tela venne eseguita dal Pasinelli nel 1657: la data e la firma sono riportate alla base della colonna del loggiato, accanto alla figura del Cristo. Due anni dopo, egli eseguì l'altro grande dipinto con Gesù entra a Gerusalemme, collocato sul lato opposto della navata.Secondo alcune fonti (Zanotti,1703, Crespi, 1772), il Pasinelli fu chiamato a ridipingere i teleri eseguiti dal certosino Padre Marco da Venezia nei primi anni del quinto decennio.Gli esiti insoddisfacenti di tale prima stesura, indussero evidentemente i certosini a chiedere l'intervento del giovane pittore, in una fase in cui il ciclo, composto di otto grandi quadri con le Storie di Gesù, si stava compiendo, con le ultime commissioni ad E. Sirani e D. M. Canuti, nelle due cappelle laterali.Ad iniziare la serie era stato proprio Marco veneziano, seguito dagli interventi di F. Gessi, nella navata centrale, di A. Sirani, G. M. Galli Bibiena, nelle cappelle laterali.Il giovane Pasinelli, secondo il racconto dello Zanotti, si trovò nella disagevole condizione di dover lavorare in loco, riandando su una tela già dipinta. Inoltre egli si cimentò con un brano complesso e poco frequentato in pittura, come Cristo risorto visita la madre con i Santi Padri liberati dal Limbo, per il quale dovette senz'altro seguire un "programma teologico, quasi certamente elaborato dal Padre Rettore" (Cavalli, 1986).La gestione di uno spazio così ampio risulta certamente non facile per un artista alla sua prima importante commissione; tuttavia le difficoltà compositive sono mitigate dalla felicità di singoli brani, in cui egli mostra notevole maturità stilistica
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800068204
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • ENTE SCHEDATORE Comune di Bologna
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
  • ISCRIZIONI alla base della colonna - LORENZO PASINELLI F. 1657 - corsivo - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lorenzo Pasinelli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1657 - 1657

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'