vedute di Bologna. Albo n. 9

album, post 1840 - ca 1840

Taccuino rettangolare con legatura in cartone rivestito da carta marmorizzata verde. Sul piatto anteriore è incollata un'etichetta color oro con profilature nere e la scritta "ALBO". Il primo foglio, incollato alla sguardia del piatto anteriore, non numerato, di minori dimensioni e di minore grammatura rispetto a quelli che costituiscono il taccuino, è dedicato all'Indice scritto a mano e a penna. Foglio di guardia non numerato: sul verso, nell'angolo inferiore sinistro compare il timbro dell'artista e la didascalia a penna relativa alla prima tavola. Il taccuino è composto di 46 fogli sul cui recto sono stati eseguiti disegni ad acquerello su traccia a matita. Ogni disegno è accompagnato da didascalie scritte a penna e a matita sul verso del foglio precedente. Talvolta le discalie a matita sono state cancellate. In alcuni fogli compare la filigrana. La numerazione delle pagine presenta una ripetizione del numero "2" e "31"

  • OGGETTO album
  • MATERIA E TECNICA carta/ matita/ acquerellatura/ penna
    CARTONE
    pelle/ impressione
  • ATTRIBUZIONI Basoli Antonio (1774/ 1848): esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Accademia di Belle Arti
  • INDIRIZZO Via Belle Arti, 54, Bologna (BO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Non è possibile identificare l'album n. 9 "Basoli dal vero" con uno dei numerosi taccuini "dal vero" ricordati da Basoli nella "Vitta artistica" . Un riferimento all'anno 1840 presente nel verso della terza pagina permette di datare l'album. L'indice dettagliato posto all'inizio ne segnala i soggetti : "Cortili vari nella città di Bologna", "Due interni di S. Francesco, ed un esterno", "Due interni del coleggio di Spagna", "Veduta della villeggiatura del Principe Spada vicino a Bologna", "Vedute nel passeggio di Bologna, detto la Montagnola", "Varie vedute nelle vicinanze di Bologna", "Cortile del palazzo Legnani, ora del cavalliere Pizzardi", "Vedute fuori S. Mamolo, colla villeggiatura e palazzo del conte Bentivoglio", "Vedute a Mezza Ratta, di S. Michele in Bosco e vicinanze", "Vedute di Bologna", "Vedute fuori di Strada S. Felice, Borgo di Bologna", "Veduta della Salara di Bologna". Il taccuino è stato confezioanto con carta di provenienza olandese (filigrana:(corno sovrastato da corona e scritta C & HONIG)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800065762-0
  • NUMERO D'INVENTARIO 1763/ 126
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza PSAE per le provv. di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forli e Cesena, Rimini
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI piatto anteriore, etichetta - ALBO - lettere capitali - a impressione -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Basoli Antonio (1774/ 1848)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'