Imprese gentilizie

affresco,
Michele Primon (attribuito)
post 1641 - ante 1711

Ora quasi del tutto scomparso, l'ovale, come documentato da Checchi-Gaudenzio-Grossato (1961, p. 431) presentava l'impresa, ideata da Scipione Bargagli, "FINCHÈ IN VARIE RIVOLTE DRITTO FORA", con l'emblema di un trapano: restano leggibili le lettere "ITTO ...ORA", mentre la macchia circolare rossa quasi al centro della composizione potrebbe essere stata la sfera trapassata dal trapano nell'iconografia tradizionale dell'impresa

  • OGGETTO affresco
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a mezzo fresco
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneto
  • ATTRIBUZIONI Michele Primon (attribuito): pittore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Complesso Cavalli
  • LOCALIZZAZIONE Complesso Cavalli
  • INDIRIZZO Via Giotto, 1, Padova (PD)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gli affreschi sono oggi unanimamente attribuiti al frescante padovano Michele Primon sulla scorta di un confronto stilistico con la produzione (siglata) in Villa Contarini a Piazzola sul Brenta. A confermare l'attribuzione interviene anche l'inventario delle collezioni della famiglia Cavalli, redatto il 6 luglio 1722 dal pittore Zuanne Scopin, oggi irrintracciabile ma pubblicato da Pompeo Gherardo Molmenti nel suo volume del 1880, il quale recita: "Dieci quadri dipinti a fresco, tre sopra porte, sei sottobalconi, dieci sotto ovadi, sei soprabalconi, due medaglie con puttini e fiori et adornamento alle due porte, una va sopra le mura, l’altra in giardin; il tutto di mano di Primon"
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500699529-2.2
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso
  • ENTE SCHEDATORE Università degli Studi di Padova
  • ISCRIZIONI ovale, cornice superiore - ITTO ...ORA - capitale - a pennello nero - italiano
  • LICENZA CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Michele Primon (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE