elmetto

monumento ai caduti a cippo, post 1945 - ca 1969

Monumento a cippo formato da due elementi quadrangolari, completi di zoccolatura di base, di cornice superiore e di piccola tettoia, sopravanzanti rispetto al fondale di raccordo tra le due parti, costituito da una semplice lapide. I due fronti sporgenti presentano ognuno, nella parte superiore, un elmetto di bronzo. L'insieme del cippo si eleva su due gradini

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    Marmo
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italiano
  • LOCALIZZAZIONE percorso viario
  • INDIRIZZO via Dottorina, 78, Castiglione delle Stiviere (MN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale di Gozzolina, località del comune mantovano di Castiglione delle Stiviere, al momento della sua elevazione originaria, databile stilisticamente attorno agli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, presentava alcune differenze formali rispetto all'odierno aspetto. La fotografia pubblicata in "Monumenti ai mantovani caduti per la patria"(vedi bib) mostra una cuspide centrale a copertura della lapide più arretrata, non presente nella situazione attuale. Ugualmente, nella ripresa si scorgono due elementi bronzei, oggi scomparsi, una ghirlanda vegetale a decoro della lapide mezzana, sotto la quale è collocato un braciere a tripode. Il contesto della fotografia, suggerisce inoltre una ubicazione differente dall'odierna. Il piazzale in cui attualmente si trova il monumento è effettivamente il risultato di una recente risistemazione urbanistica, da collocarsi indicativamente tra la fine degli anni Novanta ed il primo decennio del Duemila. Bibliografia: Monumenti ai mantovani caduti per la patria, Associazione nazionale combattenti e reduci. Federazione provinciale di Mantova, 2002, p. 93
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0303254073
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Mantova Brescia e Cremona
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI fronte pricipale, lapide sinistra - GUERRA 1915 1918/ REDINI CARLO DI ANDREA MOR. 12.6.1915/ RAMINZONI MASSIMO DI CESARE MOR.12.6.1915/ RUGGERI GIUSEPPE DI STANISLAO MOR. 9.11.1915/ RUGGERI BATTISTA DI EMILIANO MOR. 19.11.1915/ MARCOLINI MASSIMO DI GIOVANNI MOR. 6.12.1915/ COMINI SEVERINO DI GIACOMO MOR. 8.8.1916/ VIGHI LUIGI DI GIOVANNI MOR. 10.8.1916/ MUTTI UMBERTO DI ENRICO MOR. 6.12.1916/ FRANZONI GIOVANNI DI LUIGI MOR. 12.1.1917/ MUTTI ANGELO DI ANNIBALE MOR. 11.5.1917/ VANNI ANGELO DI BATTISTA MOR. 25.5.1917/ FEZZARDI BATTISTA DI PIETRO MOR. 19.8.1917/ SCALARI PIETRO FU LUIGI DISP. 26.10.1917/ BELLINI ANDREA DI BELLINO MOR. 13.11.1917/ SOLDATI ERASMO DI PRIMO MOR. 23.3.1918/ FEZZARDI GIOVANNI DI LUIGI MOR. 29.3.1918/ FRANZONI CESARE DI LUIGI MOR. 15.6.1918/ RAMINZONI OMOBONO DI CESARE MOR. 6.10.1918/ GUALAZZI ATTILIO FU ANTONIO MOR. 12.10.1918/ BOTTURI CESARE DI LUIGI MOR. 3.1.1919/ LEALI GUIDO DI PRIMO MOR. 7.9.1919 - capitale - a incisione -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1945 - ca 1969

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE