Jesus Christ à table avec deux de ses Disciples dans le Chasteau d'Emaus. Cena in Emmaus

stampa stampa di riproduzione, ca 1650 - ante 1699
Antoine Masson
1636/ 1700
Tiziano Vecellio
1488-1490/ 1576

Personaggi: Cristo; Cleofa e Pietro. Figure: oste; cameriere. Mobilia: tavolo; sgabelli. Oggetti: brocca; bicchieri; piatti; coltelli; ciotola. Elementi architettonici: colonne. Paesaggio

  • OGGETTO stampa stampa di riproduzione
  • MATERIA E TECNICA ACQUAFORTE
    bulino
  • MISURE Altezza: 412 mm
    Larghezza: 585 mm
  • ATTRIBUZIONI Antoine Masson: incisore
    Tiziano Vecellio: inventore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Faglia-Torri
  • INDIRIZZO Via Bernardino Varisco, 9, Chiari (BS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Questa stampa riproduce nello stesso verso ed in modo fedele un dipinto realizzato da Tiziano ed attualmente conservato al Louvre. É nota anche come "I discepoli di Emmaus", ma soprattutto come "La Tovaglia". Spiega Robert Dumesnil che quest'ultimo titolo è dovuto alla rara perfezione con cui l'artista ha reso la tovaglia che riveste il tavolo a cui sono seduti i personaggi. Le Blanc invece informa che il pittore ha inserito in questa composizione i ritratti di quattro illustri personaggi del tempo, ovvero: il giovane servitore sarebbe Filippo II; l'uomo seduto a sinistra sarebbe Carlo V; l'oste sarebbe il Duca d'Alba; l'uomo seduto a destra sarebbe il Cardinale Ximenes. Stampa ritrovata l'8 gennaio 2001 nei cassetti segreti delle bacheche dei minerali di proprietà della Fondazione
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300620627
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Regione Lombardia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antoine Masson

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Tiziano Vecellio

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1650 - ante 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'