simboli della passione

formella, ca 1670 - ca 1680
Carlo Battista Sacchi (attribuito)
notizie seconda metà sec. XVI

Formella laterale della mensa raffigurante i simboli della Passione

  • OGGETTO formella
  • MATERIA E TECNICA MARMI POLICROMI
  • ATTRIBUZIONI Carlo Battista Sacchi (attribuito)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Sacchi Valerio
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa della Certosa delle Grazie
  • INDIRIZZO viale Monumento, 4, Certosa Di Pavia (PV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Sui fianchi dell'altare di Santa Croce, Valerio Sacchi scolpisce i simboli della passione: a sinistra gli strumenti utilizzati per la flagellazione e lo scherno di Cristo, a destra quelli della crocifissione (la croce, i chiodi, il martello, le tenaglie, la lancia, l'asta con la spugna imbevuta di aceto). Sul pannello sinistro è riprodotto un ampio cartiglio in marmi colorati con un ovale centrale in pietra nera di paragone che ospita alcuni oggetti. La colonna in alabastro è ispirata a quella che è considerata l'autentica colonna della flagellazione di Cristo, un plinto di età imperiale ancora conservato nella chiesa di Santa Prassede a Roma. Sul fusto sono legate le fruste e le sferze che si incrociano perpendicolarmente. Sopra la colonna è posta infine la corona di spine
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300197203-4
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1981
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
    2011

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Carlo Battista Sacchi (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1670 - ca 1680

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'