quadrature prospettiche

dipinto, 1575 - 1599

Negli spazi di parete fra le finestre sono alternati due motivi ornamentali; questo finge una rientranza fra le colonne che sostengono il timpano delle finestre. Nella rientranza è dipinto un pulpito dalla larga mensola, che prosegue al centro della mensola reale di marmo e stucco. Agli angoli della mensola sono tesi dei nastri che sorreggono un trionfo d'armi, sempre diverso in ogni ripetizione del modulo di quadratura. Sul plinto è idealmente collocato anche il clipeo ellittico in stucco

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • MISURE Altezza: 380 cm
    Lunghezza: 247 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Lombardo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Casino
  • INDIRIZZO Piazza D'Armi, 1, Sabbioneta (MN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE eretta nel 1583-84, la Galleria degli Antichi ricevette in origine una decorazione, perduta, basata su ritratti di uomini illustri. Successivamente, tra il 1586 e il 1587 la decorazione si arricchì delle prospettive terminali opera dei fratelli Giovanni e Alessandro Alberti. Il completamento della Galleria trova discordi opinioni tra gli studiosi, anche se generalmente si tende a collocare la decorazione delle pareti lunghe in epoca successiva a quella vespasianea
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300143329-29
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Mantova Brescia e Cremona
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1995
    2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1575 - 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE